Eptathlon

L’eptathlon è uno sport che comprende gare in 7 tipi di atletica leggera. Le gare si svolgono in 2 giorni. Il risultato di ogni partecipante è determinato da una combinazione dei suoi risultati in tipi separati. Ogni sport ha il proprio sistema di punteggio. Questi punti vengono poi sommati per ottenere il punteggio finale. Le gare di eptathlon si svolgono per le donne nella stagione estiva e per gli uomini nella stagione invernale.

Campionati Italiani Assoluti Indoor 2022, Ancona 26-27.02.2022

60 metri

PB: 6″96

SALTO IN LUNGO

PB: 7,68m

Per compiere un numero di passi verificato ed allenato durante la corsa, prima del salto, gli atleti contano il punto di partenza. L’atleta non deve scavalcare una sottile striscia divisoria, perché un tale salto non verrà conteggiato. Prima di ogni tentativo, la sabbia viene livellata con un rastrello in modo che l’impronta di atterraggio sia il più chiara possibile. L’atleta corre su e, spingendosi via, fa un salto, in aria continua ad allungarsi in avanti con le braccia e le gambe. L’errore più comune che fanno gli atleti è quello di rimettere le mani indietro, quindi il compito è allungare le braccia e le gambe in avanti durante l’atterraggio per non peggiorare il risultato.

Campionati Italiani Assoluti Indoor 2022, Ancona 26-27.02.2022
Campionati Italiani Assoluti Indoor 2022, Ancona 26-27.02.2022

GETTO DEL PESO

PB: 14,25m

Il peso viene spinto da una piattaforma con un diametro di soli due metri. Il peso viene spinto da una piattaforma con un diametro di soli due metri. Affinché il peso non scivoli nelle mani, viene pulito. Il peso è di quattro chilogrammi. Successivamente, l’atleta entra nel cerchio e assume la posizione corretta. In tutti i tipi di eptathlon il carico principale ricade sulle gambe; nel lancio torneranno utili i muscoli sviluppati del torace e della schiena. Vengono eseguiti diversi movimenti contemporaneamente: tenendo il core al collo, il lanciatore si sporge in avanti mentre esegue un’oscillazione libera con il piede sinistro. Girando le spalle, il braccio si raddrizza rapidamente e spinge il peso.

SALTO IN ALTO

PB: 2,01m

Inizialmente, la barra è impostata all’altezza minima. Ma il modo per vincere è meno tentativi e una barra più alta. Dopo ogni salto riuscito, l’ostacolo viene sollevato di tre centimetri. Gli atleti saltano spesso usando il Fosbury Flop. Questo metodo fu inventato dall’americano Dick Osbury, che vinse la medaglia d’oro alle Olimpiadi del 1968 grazie alla nuova tecnica. Prima di questo, l’altezza veniva presa con un salto con le mani, e anche prima saltavano con le forbici. Il momento chiave del salto è una forte spinta con il piede, poi volare a testa in giù e tornare a terra. Nel salto, gli atleti si piegano all’indietro, l’atterraggio avviene su un tappetino in schiuma, che assorbe la caduta. Durante il volo, il centro di massa del corpo si trova sotto la barra fino a 20 centimetri.

Campionati Italiani Assoluti Indoor 2022, Ancona 26-27.02.2022
Campionati Italiani Assoluti Indoor 2022, Ancona 26-27.02.2022

60 METRI ostacoli

PB: 8”04

L’altezza di ogni ostacolo è standard: 84 centimetri per le donne e 106 centimetri per gli uomini. Ci sono dieci di queste barriere in totale e la distanza tra loro è di 8 metri e 50 centimetri. Grazie a questa distanza, l’atleta riesce a fare tre passi, dopodiché avviene il salto oltre la barriera. Puoi saltarci sopra a tuo piacimento, persino abbatterlo, ma non è consentito strisciare sotto di loro.

SALTO CON L’ASTA

PB: 5,00m

1000 metri

PB: 2’42’71

Dopo questa competizione, i giudici contano i punti. Secondi e metri si trasformano in punti, più il risultato è vicino al riferimento, più punti. E anche se un atleta non ha mostrato i migliori risultati in una o anche più discipline, questo non significa che abbia perso.